Laya

Bookmark and Share

Laya, all'estremità nord-occidentale del Bhutan, è uno dei villaggi più alti del Bhutan: si trova infatti a 3700 m, sotto all'imponente vetta del Masagang. Qui vive una comunità conosciuta con il nome di Layap, costituita da circa 800 persone che parlano una loro lingua particolare. Le donne del villaggio colpiscono per la loro eleganza e indossano dei particolari cappelli conici in bambù con una punta in bambù fissata per mezzo di fasce decorate con perle. Indossano giacche di lana nera con finiture in argento e lunghe gonne di lana nera con delle strisce in colori naturali. Esse si agghindano con molti gioielli in argento, che spesso comprendono anche una serie di cucchiaini da caffè. Purtroppo, se non si dispone di un elicottero, l'unico modo per raggiungere Laya è andarci a piedi ed il passo Laya-Gasa fa parte dello Snowman Trek ('Sentiero dell'Uomo delle Nevi'), uno dei più difficili e faticosi sentieri del mondo.